Giardino/Orto di Labaro: aggiornamenti

Come già sapete, abbiamo la possibilità di ricevere in regalo una quercia ed un olivo centenari.

Abbiamo trovato un trasportatore con camion provvisto di benna (braccio scavatore e sollevatore di carichi)

Poi è piovuto per alcuni giorni nei quali il trasportatore si è reso irreperibile.

Intanto le condizioni per piantare la quercia sono venute meno (questione di luna…)

La situazione oggi è la seguente:

Se volessimo piantare QUELLA quercia diciamo, tra una settimana, dovremmo creare un gruppo di 6-7 uomini (e fare entro oggi) un lavoro di scavo ed impacchettamento delle radici per poterla conservare per un’altra settimana, fino a che si potrà piantare nel giardino.

Nel frattempo siamo riusciti ad avere in regalo un secondo olivo centenario.

Il trasportatore potrebbe essere disponibile nel prossimo fine settimana per fare tutto il lavoro.

Dunque, se siete d’accordo, potremmo fare così:

1-Barattiamo uno dei 2 olivi secolari (valore 1000/1500 € circa) con una quercia IN VASO di almeno 15 anni. (averla in vaso ci consentirà di poter aspettare per il trapianto)
E perciò INVITO TUTTI VOI a contattare i vivai di zona per capire se interessati al baratto. Oppure chiedere a qualche privato se vuole acquistare l’olivo (in tal caso potremmo scendere sul prezzo)

2-In un’unica giornata preleviamo le piante e le piantiamo nel giardino/orto.

Fatevi vivi con i vostri dubbi e/o proposte. Grazie amici miei.

 

 

 

 

Segui DAMADERBE anche su:
Condividi #DAMADERBE sui tuoi social

2 thoughts on “Giardino/Orto di Labaro: aggiornamenti

  1. Mi piacerebbe av ere informazioni su vostre iniziative e v eventi.grazie a presto

    • Salve Paolo, seguire gli eventi e le iniziative Damaderbe è facile: può farlo cliccando sul tasto arancione che le compare in alto a dx (rss) della home page di questo sito ed ogni volta che ci sarà una notizia nuova, essa le verrà recapitata nella sua mail. Oppure chiedere l’amicizia su FB…C’è un post che le spiega come fare… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *