Filippo e l’Orto Neolitico…

Oggi e domani in associazione, ci sarà Filippo ed i prodotti del suo orto.
Una piccola produzione [l’orto è stato “visitato” dai cinghiali recentemente e parte del raccolto è andato perso] ma di grande bontà e qualità.
Filippo coltiva specie dimenticate, come il pomodoro “Pera degli abbruzzi” o il “violetto di Amalfi”.Una passione sfrenata per le piante, sia da orto che officinali che aromatiche lo hanno spinto da poco più di un anno in questa meravigliosa avventura… Questo è ciò che vorrei fare da grande – dice Filippo – e aggiunge: io coltivo le erbacce e la Natura fa il resto…

IMG_5173 IMG_5172 IMG_5175

Ceci...

Ceci…

IMG_5171

Segui DAMADERBE anche su:
Condividi #DAMADERBE sui tuoi social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *